fbpx

3 buoni motivi per passare allo Shampoo Solido

Innovativo, eco-friendly, pratico ed  economico. La nuova tendenza in fatto di Hair Care è senza dubbio lo Shampoo Solido.

Sempre più presente tra gli scaffali delle profumerie e dei supermercati, lo Shampoo Solido è un valido sostituto green che sta prendendo sempre più piede nel campo della cosmesi naturale e nella cura dei capelli. Oltre ad essere quasi totalmente di origine vegetale e naturale, presenta molti altri benefici sia per i nostri capelli che per l’ambiente. 

Scopriamone alcuni:

Pratico in Viaggio

A quanti di voi è capito che al momento di viaggiare qualche flacone di shampoo si aprisse o si rompesse spargendo  tutto il suo contenuto all’interno della vostra valigia? 

Siate sinceri, siamo in molti. Con lo shampoo solido non correrai nessun rischio di fuoriuscite indesiderate nella valigia o confisca negli aeroporti per il dosaggio. Grazie alla sua consistenza solida, è facilmente trasportabile e non sporca. Vi basterà inserirlo in una scatola di plastica o ancora meglio di alluminio, di modo che possa conservare anche la profumazione.

L’unico accorgimento da tenere è quello di non riporre lo shampoo solido quando ancora è bagnato o umido. Deve essere mantenuto il più asciutto possibile per evitare la proliferazione di batteri all’intero del contenitore.

Solo ingredienti Naturali

Un’altro beneficio dello shampoo solido è la sua formulazione. La sua consistenza solida gli permette di vantare la totale assenza di solfati, siliconi e parabeni molto comuni e sempre presenti negli shampoo liquidi perché necessari per la loro conservazione e attività schiumogena. 

Al contrario lo shampoo in  formato solido non ha bisogno di nessun ingrediente di natura chimica per potersi conservare al meglio e formare una bella schiuma sotto la doccia. 

Inoltre a differenza degli shampoo comuni, questa tipologia di shampoo vanta un Ph quasi uguale a quello della nostra pelle, risultando così molto delicato per la nostra cute. 

Ecologico ed Economico

Oltre ad essere pratico e naturale, lo shampoo solido è una validissima alternativa economica e ecosostenibile. 

Infatti con una panetto di 250 grammi di shampoo solido è possibile lavarsi i capelli per ben 80 volte, risparmiando molto a confronto con i flaconi di shampoo tradizionale e scegliendo un prodotto totalmente naturale. 

Da non tralasciare il fatto che permette di ridurre notevolmente il consumo di plastica, dal momento che il packaging è fatto esclusivamente da del cartoncino e a volte lo shampoo è rivestito da una plastica biodegradabile per conservarne le proprietà, e che è facilmente smaltibile nella raccolta differenziata dell’organico.

 

Consiglio Bio:

Per potenziare tutti i benefici dello shampoo solido, un’altra buona abitudine da aggiungere alla tua routine di bellezza è quella di effettuare un risciacquo acido subito dopo il lavaggio dei capelli. 

Ti basterà preparare una miscela di acqua tiepida, una tazzina da caffè di aceto e qualche goccia di limone, potete anche aggiungere oli essenziali per ridurre l’odore dell’aceto. 

Dopo aver lavato i vostri capelli e condizionati con un buon balsamo districante, versate la miscela sui vostri capelli senza risciacquare. Questa andrà ad azzerare i residui di calcare lasciati dall’acqua lasciando i vostri capelli lucenti e morbidi come appena uscite dal parrucchiere. 

Ps: Non ti preoccupare, l’odore dell’aceto non persisterà sulla tua chioma perchè verrà neutralizzato dall’acidità del limone. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close